Loading...

DALLA PIANTA MADRE SINO
ALLA STELLA DI NATALE NEL PIENO DELLA FIORITURA

LA »STELLA« VIENE COLTIVATA INTERAMENTE IN ALTO ADIGE

Per le Stelle di Natale tradizionali, la coltivazione delle piante madri e il prelievo delle talee avviene nei Paesi in via di sviluppo. La »Stearn« dell’Alto Adige e la pianta madre stessa, invece, vengono interamente coltivate in regione, utilizzando insetti utili che proteggono le piante dai parassiti. Si tratta di un unicum a livello europeo, la cui produzione si svolge secondo rigidi standard qualitativi.

All’inizio della catena produttiva ci sono le piante madri: per la coltivazione, sin dall’autunno, vengono selezionati solo gli esemplari più pregiati, ben ramificati e con germogli robusti. La purezza della varietà di queste Stelle di Natale viene sottoposta a rigidi controlli: da ogni pianta madre, nel mese di maggio, vengono prelevate le talee, tra i 7 e gli 8 cm di lunghezza, che vengono poi brevemente conservate tra gli 8 e 10 gradi.

NELLA SERRA

… solo pochi giorni sino alla vendita.

ELEVATI STANDARD DI PRODUZIONE

… impianti di irrigazione a pioggia e a spruzzo assicurano la corretta umidità.

LA STELLA DI NATALE DELL’ALTO ADIGE

ECCO COME CRESCE

Dopo lo stoccaggio, le piante vengono messe a dimora in uno speciale terriccio per talee affinché si formino le radici. La coltivazione si attiene a rigidi parametri per quanto concerne umidità, temperatura e irraggiamento solare. Anche l’approvvigionamento idrico viene regolato con precisione: raffinati impianti di irrigazione a pioggia e a spruzzo assicurano la necessaria umidità, mentre speciali dispositivi di ombreggiamento garantiscono il giusto apporto di luce. Le piante, nei mesi successivi, vengono curate e protette sino alla fioritura.

 Un dettaglio interessante: le Stelle di Natale sviluppano fiori e brattee colorate se per almeno 50 giorni restano al buio 12 ore al giorno. Ecco perché i vivai controllano con precisione l’irradiazione luminosa cui sono sottoposte le piante. La “Stearn” è disponibile in vasi di svariate dimensioni e, oltre che per l’eccellente qualità, l’originale altoatesino è riconoscibile anche per l’etichetta a punta »Stearn«.

STELLA DI NATALE COME CORONA DELL’AVVENTO

Altre idee sono disponibili nella galleria

Link

NON SOLO ROSSO

Una sorprendente varietà cromatica

Link